Annunci sponsorizzati App Store in arrivo da oggi

By Vincenzo Condò Tech Nessun commento su Annunci sponsorizzati App Store in arrivo da oggi

annunci sponsorizzati App Store

Apple ristruttura da oggi il suo Apple Store con nuove funzioni di sponsorizzazione: arrivano gli annunci sponsorizzati.

La notizia potrebbe sembrare ridondante, tuttavia questo rappresenta un precedente importante per la compagnia. Dopo anni passati a costruire un brand volto al servizio della Privacy, Apple sfodera l’arma della pubblicità su App Store per incrementare le entrate.

La possibilità di “abbinare gli utenti alle app” implica che gli annunci sponsorizzati App Store tengano conto dei dati forniti dall’utente.

 

annunci sponsorizzati Apple Ads

 

Da oggi Apple ha dato il via ad un meccanismo di sponsorizzazione, modificando i contenuti che appaiono nella pagina “Oggi”. I producer avranno la possibilità di “acquistare visibilità”. Lo stesso sito Apple riporta:

“Con gli annunci sponsorizzati nella pagina Today, la tua app comparirà maggiormente nella front page dell’App Store – rendendolo uno dei primi contenuti che gli utenti vedono quando visitano l’App Store.”

Un esperto legale, Florian Mueller, non vede di buon occhio il nuovo modus operandi perché forza a “comprare la sponsorizzazione della propria pagina per evitare che altre App possano portargli via nuovi utenti”.

A partire dall’anno scorso, iPhone chiede all’utente se vuole essere tracciato dalle App. Questa App Tracking Transparency (o Trasparenza sul tracciamento delle applicazioni) ha causato un terremoto nel business della pubblicità, facendo perdere 10 miliardi a Meta.

Probabilmente tutto l’iter che ci conduce fin qui è atto a giustificare una politica aggressiva in un mercato molto particolare, ovvero quello degli annunci sponsorizzati.  Apple può “permettersi” di avere riserva esclusiva sulla pubblicità nei propri prodotti, tagliando le gambe alla concorrenza (Meta) in favore di un bene superiore: la privacy degli utenti. Speriamo che a Cupertino non facciano la fine di Google! 

Apple vuole triplicare i profitti da pubblicità e per farlo non si limiterà agli annunci sponsorizzati sullo store: il prossimo anno arriveranno gli Ads anche in Maps. Se vuoi scoprire di più a riguardo, visita il sito Apple Search Ads .

  • Share:

Leave a comment