Prime informazioni su Mac Mini M2

By Vincenzo Condò Tech Nessun commento su Prime informazioni su Mac Mini M2

Qualche giorno fa, Apple ha presentato i nuovi iPad Pro equipaggiati di M2, un connubio inedito per il tablet e il chip, finora arrivato solo su MacBook Air.

Apple sta pensando di inserire il SoC sul nuovo Mac Mini che potrebbe arrivare in due versioni: una versione base con M2 ed una versione più potente basata su M2 Pro a 12 core.

Anche lo chassis subirà interventi di svecchiamento. Alcuni YouTuber vicini alla fonte indicano il nuovo design come ancora più “industriale” e compatto.

Il Chip M2 si basa su un processo produttivo a 5 nanonetri. Il calcolo è affidato a 20 miliardi di transistor, il 15 % in più rispetto ad M1. Inoltre M2 è meno energivoro: raggiunge il picco di performance riuscendo a consumare un quarto dell’energia usata dal predecessore. Nonostante ciò, il SoC M2 non è necessariamente migliore di M1 Pro che ha prestazioni fino al 30% superiori rispetto ad M2. La versione Pro del nuovo system-on-a-chip dovrebbe in teoria essere la più potente mai realizzata.

Apple potrebbe annunciare i nuovi Mac Mini già a Novembre, in una conferenza che potrebbe svelare anche i potenziali MacBook con M2 Pro.

 

  • Share:

Leave a comment